di Don Emilio Cioffi

Se non vuoi litigare lascia perdere di cercare di avere ragione. Purtroppo, come dice il proverbio, “la ragione è dei fessi” e pensare che potremmo essere tali è meglio lasciare agli altri la loro ragione. Amici tutti, nella vita non sempre è facile far capire il proprio pensiero; ecco perché il modo migliore è quello di agire in silenzio e andare avanti per la propria strada. D’altronde sono cose che succedono anche nelle migliori famiglie discussioni e litigi! Ma invece di litigare cerchiamo un motivo semplice per evitare una guerra… meglio farsi una bella passeggiata in un bel prato fiorito di stupende margherite, e pensare che ogni fiore è la tua ragione …senza troppi sbalzi di pressione, con lucidità, riflettendo sulla questione, e con l’aiuto di Dio ti accorgerai che non vale la pena insistere con chi non capisce la tua chiarezza e il tuo comportamento. Amico o amica, ricordati che ad avere a che fare con persone che non vedono, non sentono, ma parlano, parlano, parlano senza motivo, è difficile avere ragione. Ricordati che a volte solo col silenzio si può ottenere la vera ragione, come dicono a Napoli “fai cuocere il polipo lentamente nel proprio brodo” …e aspetta con pazienza che, con l’aiuto di Dio, qualcosa possa cambiare.
Buona giornata. Vi abbraccio e vi benedico. Amen.

Articolo precedenteLe congratulazioni del presidente della Regione Francesco Roberti alle squadre molisane
Articolo successivo𝗞𝗢 𝗖𝗔𝗦𝗔𝗟𝗜𝗡𝗚𝗢: 𝗜𝗟 𝗩𝗔𝗦𝗧𝗢𝗚𝗜𝗥𝗔𝗥𝗗𝗜 𝗥𝗘𝗧𝗥𝗢𝗖𝗘𝗗𝗘 𝗔𝗥𝗜𝗧𝗠𝗘𝗧𝗜𝗖𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗘