di Don Emilio Cioffi

Cosa vuol dire questa giornata per te che usi durante l’anno parole brutte e atteggiamenti violenti verso chi ti ama, verso coloro che si sacrificano per te che non ricambi come sarebbe giusto? Ora, questa festa degli innamorati ti ricorda che esiste una persona che ti ama che ti rispetta e fa delle cose che tu non sei capace di fare, e la sua presenza ogni giorno è importante. Senza questa persona, senza questo suo amore il resto è solo fumo negli occhi se viene sostituita da un tradimento, da tante mancanze…
Amico o amica non siamo gentili solo oggi ma tutto l’anno! Purtroppo molti di noi dimenticano presto e pretendono da questo Amore cose impossibili che lasciano grandi ferite nel cuore. Amare non significa “amaro” ma presentarsi ogni giorno con un animo buono verso quella persona che ti aspetta senza tralasciare di interessarti e chiedere: sei stanco o stanca, amore mio?
Il fiore è un simbolo bello però appassisce, non essere come il fiore 🌹 ma con un dolce sguardo, se hai da farti perdonare, chiedi questo perdono per far vivere sempre questo tuo, nostro Amore. Buona giornata a tutti gli innamorati. Vi benedico. Amen.

Articolo precedenteIl Dottor Davide Della Cioppa nuovo Questore di Isernia
Articolo successivoGiorno de Le Ceneri, per riflettere e non mangiar carne