Lo ha dichiarato la deputata di Liberi e uguali, l’onorevole Giuseppina Occhionero, a margine del voto con cui la Camera ha completato l’iter della proposta di legge sul cosiddetto ‘taglio’ dei parlamentari.

“Un primo passo – ha commentato l’onorevole Occhionero – al quale però bisogna accompagnare una seria riforma elettorale che deve garantire il diritto alla rappresentanza a tutti i cittadini. Riconquistare la loro fiducia – ha spiegato la deputata molisana – è essenziale per rinsaldare il nostro assetto democratico e per questo ho votato con convinzione questa proposta di legge. Il Molise – ha concluso Giuseppina Occhionero – è la regione meno penalizzata, in termini percentuali, con la perdita di un solo seggio”.