“Un partito aperto, unito, pronto al confronto con la base ed i cittadini”. È lo spirito del progetto politico “Obiettivo unità centro-sinistra” illustrato, ieri, dalla parlamentare molisana del Pd Laura Venittelli a Termoli. L’appello è a tutti i partiti, movimenti ed associazioni affinché si ritrovino attorno ad un unico candidato alle prossime elezioni regionali con un unico programma condiviso.

Tre i punti dell’iniziativa: apertura verso chiunque è contro le destre e populisti, un solo candidato con programma condiviso, un metodo democratico per poter scegliere il nome ed il programma. “Il centro-sinistra riparte dal popolo – ha detto Laura Venittelli – fatto di elettori e simpatizzanti che chiedono di ricompattarsi attorno ad un solo nome e programma.

No, quindi, ai partiti chiusi in un angolo e autoreferenziali. Oggi il tema è la condivisione dei metodi”. L’iniziativa vedrà l’avvio di una campagna di sensibilizzazione sul tema con una prima riunione a Termoli il 23 settembre prossimo.