Il portale “Alto Casertano – Matesino” ha lanciato l’allarme .

Il portale “Alto Casertano – Matesino” ha lanciato l’allarme di una nube tossica partita dalla provincia di Caserta che viene spinta verso l’Area del Matese con possibili rischi e pericoli per l’ambiente e le popolazioni.

Stante la vicinanza con il territorio interessato, l’Associazione degli Ecologisti Democratici del Molise, chiede alle Autorità competenti di monitorare la situazione ed eventualmente approntare le relative misure di tutela sanitaria e salvaguardia ambientale.

Articolo precedenteCampobasso. Tar Molise, sospende bando trasporto pubblico locale
Articolo successivoKOMA’ la prima galleria d’arte contemporanea nel Molise, riapre