QUEL DENTINO NON SI TOCCA PIU’!

(Attori, comparse e fiancheggiatori di una mancata valorizzazione)

Questa storia non finisce qui. Tenuto totalmente (ma non avevo dubbi) all’oscuro di qualsiasi iniziativa riportata in programma e di incontri propedeutici, nonostante il mio ruolo di responsabile della comunicazione e valorizzazione, ancora una volta la violenza istituzionale ha cercato in tutti i modi di evitare la mia presenza in quanto scomodo, molto scomodo al sistema! Bene, nessun problema, ci sarò ugualmente perché non mi ferma nessuno e perché sono dalla parte del giusto!

ASCOLTATE BENE PERCHE’ PARLO SOLO UNA VOLTA: IL GIORNO 18 MAGGIO SARO’ AL MUSEO DEL PALEOLITICO E NON PER PROTESTARE PER LA MANCATA NOMINA A DIRETTORE, ALTRI SARANNO PIU’ BRAVI DI ME IN TALE RUOLO, BENSI’ PER ACCOMPAGNARE NELLA VISITA CHIUNQUE NE FACCIA RICHIESTA, SARA’ LA MIA ULTIMA, DOPO VI LASCIO IN BUONE MANI. MA IL MOTIVO DEL MIO INVITO AD ESSERCI, SE VERAMENTE AVETE A CUORE LE SORTI E LA VALORIZZAZIONE DI QUESTO IMPORTANTISSIMO SITO, E’ QUELLO DI OSTACOLARE QUALSIASI TENTATIVO DI RIMETTERE IL DENTINO NEI MAGAZZINI DOPO I DUE GIORNI DI PASSERELLA! DOBBIAMO FARE UN CORDONE A DIFESA DELLA SUA ESPOSIZIONE!

NON SI DEVE PIU’ TOCCARE E LASCIARLO PER SEMPRE! ECCO, QUESTO VI PROPONGO, UNA PROTESTA CIVILE, FERMA, CONVINTA A DIFESA DEL NOSTRO, RIBADISCO NOSTRO, PATRIMONIO CULTURALE! ADESSO VEDIAMO CHI CI STA O FA SOLO CHIACCHIERE!

E state tranquilli, i rischi sono solo miei!