I primi tepori primaverili iniziano a farsi sentire già in questi iniziali giorni di aprile. Un promontorio anticiclonico stazionerà tra sabato e domenica, favorendo tempo più stabile e un clima più mite da Nord a Sud. Ma dall’Atlantico una nuova circolazione depressionaria avanzerà rapidamente, con un nuovo peggioramento delle condizioni del tempo probabilmente ad inizio settimana.

Si chiude una settimana caratterizzata da variabilità estesa. In particolare dopo l’instabilità che nella giornata di giovedì ha interessato buona parte d’Italia (specie regioni centrali e Nordest) ed ha apportato anche fenomeni temporaleschi specie pomeridiani sul Molise, come anticipato è attesa l’instaurarsi di una campana anticiclonica.

Le ultime nubi in seno ad una circolazione depressionaria ancora attiva sull’Egeo tenderanno ad allontanarsi gradualmente verso levante. Il tempo sarà ideale per le prime passeggiate all’aria aperta con abbigliamento finalmente leggero. Per tutti gli aggiornamenti collegatevi al sito meteorologico molisano www.meteoinmolise.com

Dettaglio previsionale

Sabato: giornata diffusamente stabile. Ampi spazi di cielo completamente sereno, clima molto mite con temperature che supereranno anche i 18-19 gradi specie nelle aree collinari del Molise centrale. Venti deboli.

Domenica: tempo stabile e soleggiato al mattino e nel pomeriggio. Temperature ancora elevate e comprese ovunque tra i 16 e i 22 gradi. Dalla notte è previsto un peggioramento con deboli piogge che si affacceranno sui versanti occidentali della regione per il sopraggiungere della parte più avanzata della perturbazione atlantica numero 2 del mese di Aprile.

Articolo precedenteVisita Tajani in Molise, il programma
Articolo successivo“La sicurezza nel mondo del lavoro”, i Vigili del Fuoco hanno incontrato gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Termoli