NUOVA FASE METEO CON OTTOBRE, ECCO L’ARIA FREDDA: l’attuale assetto delle figure bariche su scala europea non favorisce l’arrivo di perturbazioni importanti sull’Italia che resta in bilico tra l’alta pressione e deboli infiltrazioni umide atlantiche.

Detta fase si manterrà anche per l’inizio della nuova settimana (lunedì) ma poi, da domani, qualcosa inizierà a cambiare. Un possente anticiclone andrà a collocarsi sulla Groenlandia, correnti fredde di matrice polare si metteranno in marcia verso l’Europa centro settentrionale alimentando una profonda depressione sulla Scandinavia.

Il clima su Inghilterra, Scandinavia e poi anche su Francia e Germania cambierà drasticamente assumendo connotati persino invernali. Alle nostre latitudini l’evoluzione è ancora oggetto di analisi ma quando l’aria fredda raggiungerà la Francia (lunedì) si formerà una perturbazione piuttosto intensa che dovrebbe poi transitare sull’Italia tra martedì e mercoledì.

PREVISIONI PROSSIMI GIORNI IN MOLISE:

Lunedì: su buona parte del territorio regionale prevalenza di cielo poco nuvoloso. Vento debole. Temperature senza variazioni di rilievo con punte di 24-26 gradi nelle zone interne collinari e fino a 27-28 sulle pianure interne.

Martedì: al mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio, progressivo aumento della copertura nuvolosa ad iniziare dai rilievi più occidentali e quelli di confine del Matese e delle mainarde. Altrove ancora tempo buono. Vento in generalizzato rinforzo da sud-ovest. Temperature in lieve diminuzione.

Mercoledì: poco nuvoloso sulla provincia di Campobasso, nubi in deciso aumento sulla provincia di Isernia. Nel pomeriggio nubi più compatte su alto Molise e ovest Molise in spostamento verso il resto della regione. In nottata, attese precipitazioni. Venti sostenuti da sud-ovest. Temperature in calo.

Per tutti gli aggiornamenti collegatevi al sito meteorologico molisano www.meteoinmolise.com