di Ylenia Scarabeo

Ancora proteste davanti al Consiglio regionale del Molise da parte del Comitato “In Seno al Problema” che, questa mattina, insieme ad un nutrito gruppo di cittadini isernini, ha manifestato il proprio dissenso per la chiusura del reparto di Senologia di Isernia. Presenti anche i cittadini di Termoli per protestare contro i provvedimenti adottati sull’ospedale San Timoteo.

Momenti di tensione si sono registrati quando, ai manifestanti, è stato negato l’accesso nella saletta riservata al pubblico.

Il presidente Toma, su Senologia, ha ribadito che gli interventi avverranno solo a Campobasso e su questa decisione non si torna indietro. I cittadini si sono riuniti in assemblea di fronte alla sede Consiglio per fare il punto della situazione confrontandosi con alcuni consigliere regionali che hanno ascoltato le ragioni della protesta.