Nella mattinata di oggi, lunedì 30 settembre, si è tenuta in piazza Marconi, davanti all’ingresso del Comune di Isernia, una manifestazione pubblica per levare alta la protesta e per richiamare l’attenzione dei vertici Asrem sulla situazione di criticità in cui versa il “Veneziale”, aggravata dal drastico taglio subito dal servizio di senologia. Iniziativa promossa dal sindaco d’Apollonio e dall’amministrazione comunale.

Mancavano all’appello sette consiglieri comunali che hanno ritenuto inutile e fuori tempo massimo l’azione messa in campo dal primo cittadino. Quale simbolico segno di protesta, è stato sbarrato l’ingresso del Comune. Alla manifestazione ha partecipato anche il presidente della Provincia di Isernia Alfredo Ricci.

Le dichiarazioni del sindaco Giacomo d’Apollonio

MOBILITAZIONE IN DIFESA DEL SERVIZIO DI SENOLOGIA

Le dichiarazioni del sindaco Giacomo d'Apollonioe della consigliera regionale Filomena CalendaMOBILITAZIONE IN DIFESA DEL SERVIZIO DI SENOLOGIA

Gepostet von Isernia Informa am Montag, 30. September 2019