A seguito della diramazione del bollettino di allerta meteo della Protezione Civile Nazionale, che interesserà anche il Molise per le prossime 24/36 ore, l’Assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Niro, al fine di ridurre i disagi per gli utenti del servizio ferroviario, trasmette agli organi di stampa la nota pervenuta nel tardo pomeriggio di oggi da parte di Trenitalia, Direzione Regionale Campania e Molise, con la quale si comunicava l’attivazione del “Piano di emergenza lieve”.

Il piano prevede alcune limitazioni per il giorno 3 gennaio 2019, tra cui la soppressione di alcuni treni nella tratta Campobasso – Venafro e la predisposizione, in presenza di regolare circolazione sulla viabilità ordinaria, di servizi sostitutivi con BUS per i treni: 2363/64 “Campobasso – Roma Tiburtina”, con partenza alle ore 12:32, e 2365/66 “Roma Tiburtina – Campobasso”, con partenza alle ore 17:32.

La succitata nota di Trenitalia prevede che ulteriori provvedimenti potranno essere attivati nel corso dell’emergenza causando ritardi variabili, tra i 30’ ed i 60’ minuti, su alcuni treni da e per Campobasso.