Sabato 24 novembre, alle ore 18:30, presso il Museo Rurale per l’Arte Contadina di Lucito (CB), si terrà la presentazione del libro “Prima che il mondo fosse. Alle radici del decisionismo novecentesco”, il saggio di Orazio Maria Gnerre.

Il primo Novecento ha visto nascere alternative politiche e economiche al sistema sociale dell’epoca. Le risultanti di questi fenomeni, sia positive che drammatiche, rappresentano un momento cardine della storia mondiale contemporanea. Il libro di Orazio Gnerre vuole approfondire non solo la struttura logica del decisionismo, la teoria politica che meglio rappresenta l’epoca in questione, ma anche indagarne le radici profonde nella filosofia, nella teologia e nel pensiero europeo. In un momento di crisi dei sistemi quale il nostro, questo tipo di ragionamento può tornare utile.

Prendono parte all’evento il Sindaco Fabiola De Marinis, il Consigliere regionale Massimiliano Scarabeo, l’ideatore del progetto museale Christian Agricola e il Presidente onorario del Museo nonché collaboratore delle Edizioni NovaEuropa Nicola Tomasso.