Presidio dei Lavoratori Gam davanti alla prefettura di Campobasso per un incontro con il prefetto Maria Guia Federico.

Una delegazione si è recata negli uffici del prefetto per chiedere di intervenire per la messa in sicurezza della cassa integrazione anche per il 2019 e per fare chiarezza sulle strategie della proprietà Amadori, che ha annunciato forti investimenti in Abruzzo.

I lavoratori chiederanno polemicamente al prefetto di sapere se qualcuno vuole chiudere l’azienda di Bojano.