Considerato il persistere della situazione di grande incertezza relativamente il pagamento delle spettanze arretrate, le tempistiche relative l’attivazione del servizio antincendio boschivo e la ripresa delle attività di cantieristica forestale in Provincia di Campobasso, dopo circa 20 giorni di confronto costante con Arsarp Molise, Assessorato all’agricoltura e Presidenza della Giunta regionale, dopo tante rassicurazioni e promesse varie, risultate al momento nella maniera più assoluta vane, i lavoratori procederanno dalle ore 15:00 di mercoledì 10 luglio 2019 con una conferenza stampa presso la Giunta regionale del Molise e successivamente con un presidio permanente presso la Giunta stessa.