Riceviamo e pubblichiamo

L’Associazione di “Quartiere Campobasso Nord”, nella persona del suo Presidente il Sig. Franco Sallustio, esprime piena solidarietà e vicinanza al Comitato dei genitori dell’IC Montini nella proposta fatta all’Amministrazione comunale riguardo la costruzione del nuovo edificio scolastico nel luogo dove è attualmente posizionato e nel caso in cui l’Amministrazione decidesse di abbattere l’attuale scuola secondaria di I grado “L. Montini”, che la ricostruzione avvenga nello stesso punto dov’è attualmente ubicata, preservando le aree verdi circostanti che verrebbero comunque rivalutate dalla nuova costruzione.

Proposta fatta dal comitato dei genitori che sposa in pieno una tra le finalità dell’Associazione, al fine di potenziare e preservare lo sviluppo sociale di un vasto territorio che comprende anche il quartiere CEP. Tra l’altro uno dei progetti cardine portati avanti dall’Associazione di quartiere già da diversi anni in collaborazione con l’Amministrazione comunale, tra cui la stessa Associazione è capofila con altre due Associazioni, è quello di Supporto Scolastico per ragazzi e ragazze, anche del nostro quartiere.

E questo sforzo di unità d’intenti e coesione tra la Scuola, (infanzia, primaria e secondaria di I grado) la Parrocchia di S. Giuseppe Artigiano e l’Associazione di quartiere, non può e non deve essere a vantaggio di logiche politiche e partitiche, ma unicamente a vantaggio di quelle famiglie che quotidianamente vivono ed utilizzano i servizi nel quartiere.

Il Presidente
Franco SALLUSTIO

Articolo precedenteLa Polizia di Stato rafforza i controlli a Campobasso e Termoli per contrastare qualsiasi forma di illegalità
Articolo successivoConvegno sulla frana di Petacciato, Matteo Fallica denuncia la totale assenza di coinvolgimento dei cittadini