Venerdì 27 gennaio alle ore 19:00 presso l’auditorium della chiesa SS. Pietro e Paolo di Termoli – via Biferno 1 c – andrà in scena L’Assenza – sulle linee della memoria – Lo spettacolo è una mise en espace che vedrà in scena gli allievi della Compagnia Stabile del Molise appartenenti alla sede di Termoli: ognuno di loro si alternerà nella lettura drammatizzata di un florilegio di scritti legati al ricordo diretto o romanzato di alcuni dei tanti olocausti accaduti nella storia dell’umanità. Un momento di ascolto riflessione sui troppi atti violenti che l’Uomo ha perpetrato sull’ Uomo. Ad accompagnare il lavoro degli allievi appartenenti ai tre corsi in essere (bambini / adolescenti/ adulti) i suoni della chitarra di Giuseppe Campestre. Adattamento per la scena di Antonio Ligas con Mariangela Lombardi. Recitano: Aurora Manes, Carmen Montalto, Cristina Venittelli, Dino Petrucci, Enza Di Genova, Francesca Corroppoli, Ippazio Stamerra, Michele Di Giovine, Paola Rizzo, Pierluigi Abiuso, Rosaria Parente, Rossella Forgione, Daniele Alagia, Francesca Di Lena, Gianna Spidalieri, Lorenzo Angelucci, Maeva Budano, Martina Micco, Nicol Di Mauro, Rebecca Gabrielli, Renzo Iantomasi, Rocco Iacobucci, Savina Di Bello, Claudia De Cicco, Edoardo Quarta, Irene Videtti, Ivo Galella, Perla Cupido, Sofia Marchitto.
Direzione artistica: Raffaello Lombardi
L’evento è patrocinato dal comune di Termoli
Prenotazione obbligatoria al 329 876 2594. Il costo del biglietto di 7 euro.

Articolo precedenteE-distribuzione comunica interruzione di energia elettrica dalle ore 9.00 alle ore 16.30 di venerdì 27 gennaio in Contrada Tappino
Articolo successivoGiovedì 26 gennaio conferenza stampa del sindaco di Campobasso Roberto Gravina sull’inserimento delle procedure in ampliamento del CIS Molise