In una nota indirizzata al Sindaco Puchetti e alla Giunta comunale frentana, la Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale, Alice Vitiello, ha chiesto un impegno concreto per eseguire i lavori di estendimento della rete del gas metano in tutte le aree del territorio comunale ancora prive dell’impianto di distribuzione del gas, pur avendone assoluta necessità.

La consigliera comunale del PD ha ricordato come la proposta di estendimento della rete del gas metano, attesa in numerose località da troppi anni, sia uno dei punti qualificanti del programma elettorale dell’attuale maggioranza.

La consigliera ha anche ricordato che con deliberazione di Giunta Comunale n. 40 dell’8 giugno scorso è stata autorizzata la realizzazione, per complessivi 950 metri, delle estensioni della rete di distribuzione del gas in sole tre località, ovvero C.da Monte Arcano per circa 220 mt; C.da Fonte Focolare per circa 550 mt e via Gelsomino per circa 180 mt.

“I lavori – ha spiegato la Vitiello – realizzati dalla società “2I Rete Gas”, sono a totale carico della medesima e le opere eseguite, con il subentro del nuovo gestore d’ATEM, saranno trattate a devoluzione onerosa in favore della ditta esecutrice”.

Per Alice Vitiello “il tema degli estendimenti della rete del gas metano riveste un enorme interesse nella comunità, a cui è necessario dare le opportune risposte trattandosi di un servizio essenziale”.

Per questo la capogruppo del PD ha chiesto al primo cittadino ed alla Giunta “l’assunzione di formale impegno a realizzare gli estendimenti prevedendo nel prossimo bilancio le risorse economiche necessarie”.