L’anteprima dell’Aut Aut a Portocannone è stata un successo! Un successo perché in una serata estiva in cui tutti i comuni limitrofi avevano altrettante offerte di divertimento, non era scontato avere un pubblico numerosissimo e attento come quello che ci ha seguiti sabato sera. La piazzetta della chiesa del Carmine, delicata e preziosa è stata la location ideale per suggestione e intimità.

L’autore Luca Bottura ci ha donato spunti e riflessioni interessanti oltre alla satira tagliente e intelligente che lo caratterizza da sempre. Grazie al presidente Donato Toma per aver voluto dare il via ufficiale e il giusto battesimo istituzionale al Festival dato che l’Aut Aut è tra i vincitori del bando regionale ‘Turismo è cultura’.

Grazie al sindaco Giuseppe Caporicci che tanto ha fatto e si è prodigato per accogliere il festival e i suoi ospiti nel suo Comune che, nonostante mille difficoltà, resta uno degli scrigni più preziosi del Molise. Ma adesso basta parole e lasciamo spazio alle immagini, quelle bellissime scattate da Costanzo D’Angelo. Grazie a tutti i partner pubblici e privati dell’Aut Aut Festival e grazie a tutti voi che credete e sostenete la cultura. La cultura è la cura!