Sogna un mondo diverso, ne parla volentieri con chi incontra, propone, suggerisce, invita il prossimo ad attivarsi per migliorare le cose e personalmente si adopera perché tanto avvenga. Un’autentica sognatrice, la nostra, con un hobby particolare, all’unisono col proprio carattere : realizzare, dipingere, “musicare” ed arricchire con proprie citazioni bellissimi segnalibri che ama distribuire ad amici, amiche e conoscenti per esternare al prossimo la propria indole sociale creativa e perché ci siano innovazioni positive per tutti. L’ultimo in ordine di tempo di tali inusuali e gradevoli segnalibri reca su una facciata uno spartito musicale, un ramo fiorito e la citazione ”Ascolta figlio gli insegnamenti del maestro e piega l’orecchio del tuo cuore”. Sulla facciata opposta, l’approfondimento del tutto : ovvero, il <Prologo> quale cuore della <Regola> di San Benedetto da Norcia e l’<Adagio> a sua volta cuore della <IX> Sinfonia di L. W. Beethoven. Cambiare il mondo, migliorandolo ? Si, secondo la signora venafrana, con disegni, musica e citazioni.

Articolo precedenteAutonomia differenziata, i parlamentari Della Porta e Lancellotta: “La riforma coinvolgerà Governo, Regioni, UPI e Anci per non lasciare indietro nessun territorio”
Articolo successivoCampobasso, partiti i corsi sportivi alla scuola dell’Infanzia Sant’Antonio di Padova