Domenica 19 maggio i 400 passeggeri lasceranno Sulmona a bordo delle carrozze d’epoca per raggiungere prima la stazione di San Pietro Avellana-Capracotta e quindi la stazione di Carovilli-Roccasicura, capolinea di giornata.

La natura della Riserva MaB Unesco di MontediMezzo è una tappa molto ambita dai passeggeri ma sarà anche un viaggio ricco di sapori grazie alla presenza degli stand del mercato di Campagna Amica di Coldiretti Molise presso il magazzino ferroviario di Carovilli, riaperto temporaneamente dall’impresa NETure per garantire l’accoglienza dei viaggiatori.

La collaborazione con Coldiretti Molise è una delle tante iniziative di dialogo instaurato con le realtà del territorio molisano ed il progetto di turismo ferroviario, sempre più elemento trasversale di promozione dei borghi e dei loro patrimoni anche grazie ai menù a Km0 promossi dagli agrichef di Coldiretti.

Nonostante una primavera rigida, i borghi altomolisani hanno infatti accolto già diversi viaggiatori in queste ultime tre domeniche, con una netta prevalenza di gruppi stranieri: tedeschi, francesi ed americani hanno scelto i fuoristrada di Molise Explorer lungo mulattiere e strade verdi, hanno visitato i locali caseifici noti per gli ottimi formaggi, camminato lungo il sentiero che sale a Monteferrante oppure assaggiato i sapori molisani nei tanti ristoranti di Carovilli. Non sono mancate le visite al centro storico e l’assaggio delle birre artigianali molisane de La Fucina.

L’inizio della stagione del tartufo aprirà le porte a nuove scoperte dell’oro ipogeo altomolisano, un biglietto da visita per nuove presenze nei Comuni in orbita della Riserva MaB in grado di promuoversi ai viaggiatori, ma non solo: l’azione di promozione territoriale attraverso nuove partnership locali porterà alla scoperta delle autenticità di luoghi non direttamente attraversati dalla ferrovia ma fortemente evocativi per i viaggiatori, sempre più interessati alla storia locale ed agli aneddoti delle comunità.

Archeotour, trekking, visite botaniche, eventi tematici e stagionali, collaborazioni tra ristorazione e produttori locali, la presenza costante del treno e dei viaggiatori migliora le collaborazioni ed i servizi dell’indotto altomolisano. L’obiettivo è la promozione del territorio, sia ai numerosi viaggiatori che ai molisani, anche grazie a collaborazioni che sensibilizzino all’importanza della tutela ed alla salvaguardia del patrimonio ambientale che può fregiarsi da tempi dell’alto riconoscimento Unesco.

Appuntamento quindi a domenica 19 maggio 2019 con il mercato di Campagna Amica a Carovilli, nella zona della stazione ferroviaria, dalle ore 12.30 fino alle 17.00.