di T.A.

Un’altra bellissima testimonianza della verde pianura di Venafro. A portarla, riempiendo occhi ed animo dei fortunati che l’hanno ammirata da lontano scattando le foto allegate, è stato giusto ieri una magnifica “GARZETTA”, avvistata e fotografata in località Integlia appunto nella piana dell’estremo Molise dell’ovest, uccello di colore bianco con un sottile becco nero, lunghe gambe dello stesso colore e piedi gialli nella sua versione occidentale. Statuaria ed imperiosa nel suo magnifico aspetto naturale, il volatile si è poggiato in alto sui fili di un pubblico servizio e lì è rimasto a lungo, osservando tutto intorno. Quindi, e dopo che in tanti hanno filmato e fotografato, è tornato ad alzarsi in volo con le sue maestose ed ampie ali, allontanandosi per altri siti. Un testimone del bellissimo fenomeno naturale. In volo sono stati notati tre esemplari di “GARZETTA”, probabile colonia della specie che di solito vive assieme ad altri volatili. E’ stato bellissimo ammirarla, così come si ricorda la recentissima individuazione sempre nella pianura venafrana di una magnifica cicogna”.

Articolo precedenteGiornata Internazionale dell’Epilessia, il Comune di Venafro aderisce alla proposta della Fondazione Neuromed, e illumina di viola la Palazzina Liberty
Articolo successivoPOSTE ITALIANE: COMPLETAMENTE RINNOVATO, L’UFFICIO POSTALE DI COLLI A VOLTURNO HA RIAPERTO NELLA SUA SEDE STORICA