Eustachio Macari, Giuseppe Caranci e Vincenzo Peluso, consiglieri di minoranza al Comune di Sesto Campano, chiedono al sindaco Luigi Paolone: di attivarsi per ricevere dall’Asrem, l’elenco di tutte la persone di Sesto Campano rientranti nella lista inviata dal Neuromed e di aumentare il personale della Polizia Locale, oltre per incrementare i controlli ma anche per organizzare e supportare il servizio di distribuzione e consegna domiciliare di farmaci e beni di prima necessità, in sicurezza, con il fine di rispondere ai bisogni delle persone più fragili e deboli.