La Fenice Volley Isernia ha battuto Genova prolungando così la sua striscia positiva.

Il tecnico Romano Giannini è molto soddisfatto. Queste le sue parole a caldo:”Una bella vittoria. All’inizio della partita pensavamo che, anche solo un punto, contro una corazzata come Genova sarebbe andato bene. Invece, i ragazzi hanno dato vita ad un incontro completamente diverso.
Certo, un po’ di rammarico può starci, ma le partite sono fatte di episodi. Abbiamo giocato bene i primi due parziali, poi loro si sono aggiudicati il terzo e il quarto set. Tra il quarto e il quinto ho chiesto una cosa ai miei ragazzi: ‘è tempo di vincere un tie-break’. Mi hanno accontentato. Siamo partiti benissimo e ben venga questa vittoria. Merito va a tutta la squadra. Ottimo è stato l’apporto di De Caria, così come quello di Cayir (nella foto), buona la prova di squadra sia al servizio che in difesa. Ogni elemento del gruppo risponde prontamente quando è chiamato in causa.
Prendo sempre spunto dagli allenamenti e cerco di trasmettere loro, al meglio, i segnali che ricevo in settimana.”
Dopo quest’ottima prova la Fenice dovrà vedersela con Molfetta dell’ex tecnico Lorizio.
Articolo precedentePolitica, Progetti, Poltrone
Articolo successivoNovità nella vicenda del giovane scomparso da Venafro