di Giampiero Giunti

La Elcom Distribuzione S.r.l., Azienda qualificata nella distribuzione di materiale elettrico, aggiunge un ulteriore tassello nella propria crescita professionale entrando a far parte della “Federazione Nazionale Grossisti Distributori Materiale Elettrico”;

La società Elcom Distribuzione S.r.l., dinamica realtà aziendale molisana specializzata nella fornitura di materiale elettrico, tecnologico e prodotti per l’illuminazione, nonché di servizi di progettazione illuminotecnica, di impianti elettrici e cablaggio quadri, rivolta sia al mercato dell’installazione che a quello della vendita diretta alle grandi aziende, agli Enti statali e parastatali e a tutti i consumatori in generale, è ora un punto di riferimento nella distribuzione del materiale elettrico per il centro-sud, in grado di trattare una vasta quantità di prodotti e di offrire un servizio di consegne particolarmente rapido per le forniture più urgenti in linea con gli standard qualitativi della Certificazione UNI EN ISO 9001-2015.

La scelta di entrare nella “Federazione Nazionale Grossisti Distributori Materiale Elettrico” che oggi conta attualmente 92 imprese associate, con circa 1000 punti vendita operanti su tutto il territorio nazionale nel comparto della distribuzione all’ingrosso e al dettaglio di apparecchi e di materiale elettrico nei settori industriale, civile ed illuminotecnico è stata dettata dalla continua ricerca di crescita da parte della Elcom Distribuzione S.r.l. che, attraverso le parole dell’amministratore Sig. Nicandro Scarabeo, indica alcuni importanti dettagli della federazione FME: “L’organizzazione, costituita nel 1970, rappresenta circa l’85% del totale della popolazione commerciale del settore, con 15.000 addetti e con un fatturato complessivo 2018 di circa 5.5 MD di €. FME, in linea con la Elcom Distribuzione S.r.l., si prefigge lo scopo di promuovere tutte le attività di interesse per la categoria, coordinando le singole iniziative e mantenendo vivo lo spirito di collaborazione tra gli Associati, tramite il coinvolgimento della base associativa ed il rilancio delle attività territoriali”.

La scelta di entrare nella Federazione “FME” ha come obbiettivo il rafforzamento della propria posizione competitiva tra i leader di settore, facendo leva sulla propria professionalità, al fine di creare valore attraverso una crescita sostenibile e profittevole.