Il Sindaco Giacomo d’Apollonio ha emesso una nuova ordinanza per il contrasto al diffondersi del virus Covid-19, relativamente alle aree gioco pubbliche dedicate ai bambini.
Tali aree resteranno chiuse fino al 21 maggio prossimo, affinché siano programmati e posti in essere da parte del Comune tutti gli interventi indicati al paragrafo 1.2 dell’allegato 8 del Dpcm di oggi 17 maggio.

L’ordinanza, infatti, è stata resa necessaria per effetto del decreto in questione, che consente la riapertura di tali aree gioco nel rispetto di specifiche linee guida che assegnano al gestore delle stesse aree – quindi, nel caso specifico, al Comune – gli interventi di pulizia, di manutenzione e di supervisione degli spazi.