Sabato 5 settembre, alle 18:30, nei locali dello Spazio Arte Petrecca, si è tenuto il vernissage della mostra d’arte contemporanea “Ab Ovo” del pittore Carlo Sciff. Oltre all’artista, sono intervenuti il sindaco di Isernia Giacomo d’Apollonio, l’assessore comunale alla cultura Eugenio Kniahynicki, la storica dell’arte Carmen D’Antonino, l’avvocato Gennaro Petrecca e il curatore della mostra Francesco Mutti.

Il sindaco e l’assessore hanno avuto parole di elogio per le opere di Sciff, ispirate ai concetti di nascita e ri/nascita, di cui l’uovo è un simbolo universale e che, in ragione della pandemia, richiamano anche l’idea di ri/partenza. L’inaugurazione della mostra c’è stata alle ore 10 della stessa data del 5 settembre, e si è subito registrata una buona affluenza di visitatori, quantunque nei limiti concessi dall’emergenza sanitaria.