Ad annunciarlo i due portavoce del Comitato “No strisce blu” Izzo e Bongiovanni.

Venerdì 27 settembre alle ore 18.00, presso i locali del Dopolavoro ferroviario di Isernia, nuova assemblea del Comitato. In arrivo sconcertanti novità derivanti dalle inutili, dannose, antisociali ed illecite strisce blu a pagamento! Particolari inquietanti sotto l’aspetto socio-economico che porteranno a momenti di forte tensione la città e i suoi cittadini!

Ci si prepara per organizzare manifestazioni di ogni genere per far comprendere agli amministratori comunali in quale ginepraio sono andati a cacciarsi pur di “accontentare” un privato lucratore venuto da fuori regione! Si invitano tutti i partiti, le OO.SS., i Movimenti, i Comitati, ogni singolo cittadino a prendere parte all’assemblea, sarà un grande momento di condivisione e di lotta per i diritti civili.