Riprendono le attività dell’associazione Francesco Casale, nata in memoria del compianto giornalista di Isernia scomparso 7 anni or sono, per tenerne viva la memoria e proseguirne l’impegno per la professione giornalistica.

In allegato locandina dell’evento che l’associazione, in collaborazione con il Comune di Isernia e il Csv Molise, proporrà nella giornata di venerdì 24 luglio a Isernia, in piazza Celestino V, a partire dalle ore 18: sarà presentato il libro di CARMINE GAZZANNI E FLAVIA PICCINNI ‘Sarah- La ragazza di Avetrana’, edito da Fandango.

Un volume sul delitto di Avetrana a 10 anni dalla morte di Sarah Scazzi con rivelazioni inedite sul caso; un romanzo verità ambizioso e spietato, dallo stile insieme lirico e tagliente, che alla precisa ricostruzione di ciò che è accaduto – e, piuttosto, di ciò che è stato deliberatamente taciuto – unisce una riflessione sul male e sulla sua spettacolarizzazione.