Da alcuni giorni sono iniziati a Isernia gli interventi straordinari di pulizia delle strade, dei marciapiedi e delle caditoie.

Per garantire l’efficacia e la completezza dei lavori, occorre che vengano rispettati i temporanei divieti di sosta istituiti per tenere libere le aree da ripulire. Purtroppo, invece, in non pochi casi gli addetti hanno trovato auto parcheggiate nei luoghi di intervento, circostanza che ha impedito o rallentato l’esecuzione delle opere.

Pertanto, l’amministrazione comunale auspica l’osservanza dei divieti da parte degli utenti della strada, sia per evitare multe sia per un maggiore senso collaborativo e civico.