L’appello all’assessore comunale Domenico Chiacchieri è stato lanciato, tramite un post nel gruppo Facebook “Obiettivo Isernia”, dalla signora Anna Maria Brega, residente in Viale Gabriele Veneziale a Isernia.

Scrive la signora Anna Maria Brega

“Mi rivolgo all’assessore Chiacchiari per quanto di competenza. Lei sa che abito in viale Veneziale e ora purtroppo sono su una sedia a rotelle. Per percorrere la suddetta strada non posso usufruire dei marciapiedi (inutile ripetere il perché lei lo sa benissimo), dovrei camminare sul ciglio della strada, non si può, è sotto gli occhi di tutti, l’asfalto divelto dalle RADICI dei PINI non lo permettono, devo portare la mia carrozzina al centro strada, ma non si può perché sulla strada camminano le macchine, lo dice la legge della strada. Ora faccia lei, devo rischiare di essere investita, avendo anche torto, o mi devo chiudere in casa, negandomi, lei Assessore, la possibilità di uscire da casa!”

Facciamo nostro l’appello della signora Brega e lo rivolgiamo all’assessore Domenico Chiacchieri certi di un suo interessamento per risolvere l’annoso problema.