La Polizia di Stato piange la morte di Pasquale Apicella, giovane collega rimasto ucciso nella notte del 27 aprile scorso a Napoli, nell’adempimento del proprio dovere. Questa mattina, il Questore Roberto Pellicone ha reso onore al valoroso poliziotto, deponendo una composizione di fiori al Cippo Commemorativo nel piazzale della Questura, per esprimere solidarietà e profondo cordoglio alla sua famiglia, anche a nome di tutte le donne e gli uomini della Polizia di Stato di Isernia.