Un bambino di soli 11 anni, di Venafro, è giunto stamane al Pronto Soccorso di Isernia in arresto cardiaco. Si sono vissuti momenti concitati prima che il bimbo fosse soccorso e intubato, ma a causa delle sue gravissime condizioni, è stato deciso il trasferimento d’urgenza al ‘Santobono’ di Napoli. Un’ambulanza, scortata da una volante della Polizia, è partita alla volta della Campania, per tentare in tutti i modi di salvare il ragazzino.

Aggiornamento

Il bambino è ricoverato in terapia intensiva al ‘Santobono’ di Napoli, lotta per sopravvivere. Il supporto di un elisoccorso, sarebbe stato fondamentale in questa drammatica circostanza, ma il Molise ne è sprovvisto.