Inaugurata ieri mattina in Piazza dei Frentani a Larino la prima delle due Casette del libro finanziate dal Rotary club di Larino con l’obiettivo di favorire la valorizzazione e la condivisione della lettura e contribuire a migliorare l’immagine e il decoro degli spazi pubblici della città: nel caso specifico della Piazza dei Frentani che si trova di fronte alla Chiesa Beata Maria Vergine delle Grazie, nella parte alta di Larino.

La seconda casetta verrà installata a settembre in via Cluenzio, nel cuore del borgo medievale e nelle vicinanze della panchina rossa contro la violenza sulle donne. Le due casette sono state realizzate dai detenuti della casa circondariale di Larino. L’iniziativa, annunciata lo scorso 21 Marzo in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, è stata ideata in collaborazione con il network nazionale dei Borghi della Lettura e con le scuole della città e rappresenta un ulteriore service che i soci rotariani hanno inteso realizzare a beneficio della comunità.