L’Associazione Caponnetto ha inteso presentare un esposto-denuncia, alla Procura della Repubblica di S.M. Capua Vetere, per l’ipotesi di Disastro Ambientale e inquinamento del fiume Volturno.

Questo il post condiviso nella mattinata di oggi sul profilio dell’Associazione antimafia “Antonino Caponnetto”

Alla Procura della Repubblica
c/o il Tribunale di S.M. Capua Vetere
[email protected]

Oggetto: esposto – denunzia per ipotesi di Disastro Ambientale – inquinamento fiume Volturno, sversamento liquidi nocivi ed immissione in acque superficiali di rifiuti incontrollati – con concorso e/o incidenza sulla qualità delle acque del fiume Volturno dovuto anche ad affluenti o corpi idrici della Provincia di Isernia quali fiumi Rava e Carpino con continuo sversamento di inquinanti e reflui fognari per mancata depurazione.-