Le imprese molisane, chiedono un incontro urgente con l’esecutivo regionale.

Un’Assemblea straordinaria senza precedenti quella degli imprenditori edili dell’ACEM riunitisi sulla situazione di grave crisi del settore. Affollata dalla quasi totalità degli iscritti, l’Assemblea ha da subito registrato forti malumori  e momenti concitati  dettati dall’esasperazione emotiva derivante dalle esperienze paradossali raccontate dagli imprenditori intervenuti, letteralmente sopraffatti dai tanti e gravi problemi che la categoria affronta quotidianamente. Svariate le iniziative di plateale protesta suggerite dalla base associativa, sfociate in una forte ed accesa tensione dialettica, finanche difficile da gestire. Il Presidente Angelo Santoro ha chiesto un incontro urgente alla Giunta Regionale del Molise.
Articolo precedenteI sindaci del cratere, il Governo tratta il sisma del Molise come un terremoto di serie B
Articolo successivoFratture vertebrali dorso-lombari, se ne parla in Neuromed