Il Tar Molise, nel pomeriggio di ieri, ha annullato la nomina della Presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Molise Angela Crolla e di tutto l’ufficio di presidenza.

giuditta lembo big

Il Tar Molise ( sezione I ), con ordinanza n.163 ha concesso la sospensiva accogliendo il ricorso di Giuditta Lembo, proposto in qualità di Consigliera di Parità della Regione Molise grazie all’eccelsa professionalità dell’Avv. Antonio Guida , ricorso scaturito proprio dalla mancata convocazione della Consigliera da parte della Presidenza del Consiglio regionale alla riunione in cui si procedeva alla nomina della Sig.Crolla come Presidente della Commissione e delle due vice-presidenti. Il tribunale amministrativo regionale ha riconosciute come illegittime tali nomine effettuate in assenza della consigliera Giuditta Lembo. Martedì prossimo alle ore 11.00 presso l’Ufficio della Consigliera di Parità in via Genova 11, si terrà una conferenza stampa alla quale parteciperà anche l’Avv. Antonio Guida per illustrare nei dettagli l’esito del ricorso.

Articolo precedenteEnnesima condanna per diffamazione a carico di Ciro Carnevale
Articolo successivoLegge editoria, Frattura: il testo non è cambiato. Se ci sono problemi, meglio ragionare