Tonino Atella

Subentra al compianto Giovanni Minicozzi, giornalista di accertata valenza professionale

Una nuova figura professionale dell’ambito dell’informazione regionale quale Direttore Responsabile di FuturoMolise, giornale web del Gruppo Scarabeo by Ylnigi. Trattasi del prof. Tonino Atella di Venafro, a cui è stato affidato l’importante ruolo all’indomani della recente scomparsa di Giovanni Minicozzi, il precedente Direttore dello stesso giornale contraddistintosi per l’accertata valenza professionale. Notizie essenziali sulla nuova figura dirigenziale di futuromolise, il cui legale rappresentante resta Nicola Pettorossi : laureato in Filosofia e Storia all’Università Statale ”Federico II” di Napoli con cattedratici di assoluto spessore culturale quali i proff. Salvatore Battaglia (Letteratura Italiana), Cleto Carbonara (Storia della Filosofia), Nicola Petruzzellis (Filosofia Teoretica), P. Cilento (Religioni del Mondo Classico) ed altri ancora,Tonino Atella insegna materie letterarie nelle scuole pubbliche statali del centro Italia ed intanto si appassiona al mondo dell’informazione iscrivendosi quale pubblicista all’Odg del Molise nel 1973, di cui attualmente risulta essere il decano dei giornalisti molisani in quanto ad iscrizione. Negli anni collabora con diverse testate regionali, tra cui Rai 3 Molise, dirige pubblicazioni politiche regionali edite da gruppi politici della Regione Molise, ricopre il ruolo di direttore responsabile di un’emittente televisiva privata molisana e coltiva con passione il proprio hobby naturale : la scrittura. Firma infatti numerosi lavori editoriali di generi diversi, ricevendo consensi ed attestati in concorsi letterari nazionali. Tra l’altro “Il Bandito”, il suo libro incentrato su Agostino Martone, “la primula bianca”del Molise dell’ovest negli anni ’50, è al vaglio tra immigrati italiani negli Usa per ricavarne un film. Oggi il neo direttore responsabile di FuturoMolise, col quale lo stesso collabora amichevolmente da tempo quale giornalista, s’incammina lungo una nuova strada professionale nella certezza di poter contare sulla piena affidabilità della vasta ed articolata famiglia di futuromolise per offrire ai lettori una informazione aperta, democratica, responsabile e garante dei diritti/doveri di tutti.

Articolo precedente“E poi si lamentano se ci rivolgiamo alla sanità privata, abbondantemente più pronta a risolvere attese e problematiche della salute di ciascuno”
Articolo successivoMeteo: previsioni del tempo per il giorno 31/12/2022