Lo scorso ottobre, un gruppo di giornalisti – per conto delle riviste ‘Terre d’Europa’ e ‘Terre d’Italia’, specializzate in turismo e diffuse soprattutto presso la grande comunità italiana che vive in Germania – ha visitato il Molise, facendo tappa a Colle d’Anchise, Campochiaro e Frosolone.

“I giornalisti – ricorda l’assessore Cavaliere, che ha incontrato in quei giorni la delegazione della stampa tedesca – non sono rimasti certo indifferenti al fascino di un Molise che ai loro occhi è apparso misterioso e incontaminato, così come hanno ammirato il modo in cui stiamo lavorando per tutelare le nostre ricchezze, che ora hanno bisogno appunto della giusta promozione per raggiungere un pubblico sempre più vasto e far uscire la nostra Regione dall’anonimato”.

Bellezza e genuinità, storia e natura, leggenda e semplicità: un piccolo ma intenso viaggio tra paesaggi incantati, aria pulita, la riscoperta di antichi mestieri e la bontà del cibo. Spicca su tutti il nostro tartufo e particolare apprezzamento è stato espresso durante la visita al vivaio di “Selva del Campo”, dove la Regione – proprio da una idea dell’assessore all’agricoltura Cavaliere – ha deciso di valorizzare al meglio il suo tesoro più prezioso.

Di seguito il link dell’articolo pubblicato sul viaggio in Molise (tradotto in italiano), quello della galleria fotografica e il video pubblicato sul canale Youtube.

https://www.terredeuropa.net/racconti-di-viaggio/alla-scoperta-del-molise-segreto.html

https://www.terra-italia.net/bildergalerie/molise.html

https://www.youtube.com/watch?v=LUj-85-vSEg&list=PLdvBjYPs_EvTnKcBu5N64stSin14LfUS0&index=3&t=8s