Gran bella notizia per gli appassionati ambosessi venafrani del burraco, gioco di carte “americane” che tanto appassiona sempre più ed altrettanto intrattiene un sacco di appassionati. Dopo la nascita anni addietro del Circolo Venafrano del Burraco, intitolato ad una signora del posto prematuramente scomparsa ed attivissimo con tornei, manifestazioni ed iniziative socio/sportive, è di questi giorni la notizia -si apprende dagli stessi promotori della novità- secondo la quale “Il gruppo di burraco di Venafro diventa associazione sportiva dilettantistica, affiliata a livello nazionale con Burraco/up e Coni”. “Si esiste dal 2018 -prosegue l’informativa- a livello amatoriale su idea di Alberto Chiacchieri che ora è il Presidente, con Franca Matteo quale vice Presidente. Don Pietro Paolo Monaco ne è segretario e tesoriere per abbracciare in Samnium gli amici di Civitanova del Sannio, di cui il predetto sacerdote è parroco”.

Articolo precedenteArresto Matteo Messina Denaro, Lancellotta e Della Porta: “Successo dello Stato”
Articolo successivoIl Molise nella serie A di calcio ? No, nessun giocatore molisano in campo !