RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Il Convitto Nazionale Mario Pagano riapre la sua Aula Magna venerdì 28 maggio alle 10:30 per la presentazione del fumetto “Covid vs World”. Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Convitto e la Fondazione Potito, con l’obiettivo di raccontare ai più piccoli, attraverso il linguaggio a loro familiare del fumetto e una chiara spiegazione scientifica, cosa sono i virus e come combattere e fronteggiare un nemico così pericoloso.

A fare gli onori di casa il Rettore-Dirigente Scolastico Rossella Gianfagna e la dottoressa Jole Antinolfi, Vice Presidente della Fondazione Potito.

Al dottor Dino Angelaccio, Presidente dell’Associazione Itria (Itinerari turistico-religiosi interculturali e accessibili), il compito di presentare il prototipo del fumetto in versione accessibile, che permetterà la fruizione anche a chi ha disabilità sensoriali di tipo visivo.

Nei mesi successivi studentesse e studenti del Convitto Mario Pagano saranno coinvolti in un progetto particolarmente ambizioso e innovativo che riguarderà l’accessibilità del fumetto in versione digitale, la realizzazione di tavole tattili, la sua trasposizione radiofonica usando effetti audio, dialoghi e descrizioni al posto delle immagini, e da ultimo la trasformazione del fumetto in uno spettacolo teatrale multisensoriale.

Articolo precedenteVenafro: 25 anni di sacerdozio per Fr. Franco Gitto
Articolo successivoUna urgente necessità per Venafro: il Circolo della Terza Età