Macchia d’Isernia è pronta a fare la propria parte nel percorso progettuale nell’ambito della candidatura di Isernia a Capitale italiana della cultura 2021.

Per questo motivo giovedì mattina il sindaco, Giovanni Martino, e il Presidente del Consiglio Comunale, Michele Mariani, hanno incontrato Eugenio Kniahynicki, assessore al Marketing territoriale del Comune di Isernia, per fare il punto delle iniziative da programmare.

Due sono i tratti distintivi su cui l’Amministrazione ha insistito: rafforzamento dell’immagine di “Macchia Città del Vino” e promozione dello storico festival musicale “Macchia Blues”, attorno ai quali verrà strutturata la collaborazione con Isernia. Il concetto è di riempire di nostri contenuti la “vetrina” offerta dalla città.