di Redazione

Venafro protagonista sul profilo Facebook dei Carabinieri con un post e una splendida foto di una “gazzella” tra i vicoli della città che nel giro di pochi minuti ha ricevuto centinaia di like. Peccato che si vede chiaramente l’incuria delle strade interne del centro storico, in modo particolare, con l’erba ancora da tagliare. Un biglietto da visita non particolarmente attrattivo per una città piena di monumenti e chiese di importantissima valenza storica e culturale sempre poco “sfruttata” a scopo turistico e didattico.

Articolo precedentePOSTE ITALIANE: IN MOLISE DA GIOVEDÌ 2 MAGGIO SARANNO IN PAGAMENTO LE PENSIONI DEL MESE
Articolo successivoLA MOLISANA MAGNOLIA, ALL OR NOTHING ALL’ARENA NELLA DECISIVA GARA TRE