di Redazione

È stato arrestato a Dubai il broker molisano Gianluigi Torzi, recentemente condannato in primo grado dal tribunale vaticano, nel quadro della compravendita-truffa di un palazzo al centro di Londra. Da quanto apprende l’agenzia stampa “LaPresse” Torzi sarebbe stato fermato nelle scorse ore da apparati di polizia degli Emirati Arabi e non è chiaro se sia in esecuzione di un mandato di cattura internazionale emesso dall’Italia.

 

Articolo precedente12 GENNAIO 2024: FESTA DEL CALCIO MOLISANO
Articolo successivoPietro Giacchetti non è più. Il cordoglio di Futuro Molise