800 studenti di 33 Istituti Alberghieri in tutta Italia si sono “scontrati” martedì nell’appuntamento speciale del Cooking Quiz riservato all’indirizzo “pasticceria”.

Un grande evento organizzato per il mondo della pasticceria che è arte, inventiva, estro, pazienza, sapienza e… soprattutto tanta passione: quella che lo staff del Cooking Quiz ha ritrovato negli studenti protagonisti dell’evento.

Una coinvolgente lezione sulle “Praline di cioccolato” condotta dallo Chef Docente di ALMA, Fulvio Vailati, ha deliziato i ragazzi tenendoli incollati e partecipi all’appuntamento.

Bravissimi i ragazzi della classe 4^F dell’IPSEOA “Federico di Svevia” di Termoli che hanno ottenuto ottimi risultati contro le migliori classi di tutta Italia, aggiudicandosi un posto alla Finalissima Nazionale di Maggio.

L’obiettivo dei promotori del Cooking Quiz è quello di donare un’esperienza di gamification formativa, innovativa e divertente per gli studenti, in un momento particolare come quello attuale.

Il Concorso Didattico Nazionale riesce a coniugare la didattica tradizionale — lezione iniziale su argomenti di cucina, sala e pasticceria dei prestigiosi Chef Docenti di ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana — con l’innovazione e il divertimento. Un mix che lo ha reso un Progetto di successo.

Il tour del Cooking Quiz Digital, partito il 14 gennaio, raggiungerà oltre 20.000 studenti in tutta Italia.

Per il suo valore didattico, formativo ed etico è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero delle Politiche Agricole, Forestali e del Turismo.

Una novità della 5^ edizione è il focus dedicato alle buone norme di Raccolta Differenziata degli imballaggi in alluminio, plastica, vetro ed acciaio che vengono utilizzati ogni giorno in cucina, grazie alla collaborazione dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi, CIAL, COREPLA, COREVE e RICREA.

Vaschette e pellicole in plastica, bottiglie e vasetti in vetro, scatolame in acciaio, vaschette e foglio in alluminio, sono solo alcuni esempi degli imballaggi che noi tutti usiamo ogni giorno in cucina, non soltanto per preparare al meglio i nostri piatti ma anche per conservare e proteggere il cibo.

Grazie agli imballaggi in vetro, acciaio, alluminio e plastica, infatti, si combatte lo spreco alimentare e il nostro cibo dura di più. I Consorzi Nazionali che partecipano al Cooking Quiz garantiscono l’avvio al riciclo di tutti questi imballaggi, consentendo un enorme risparmio di materia ed energia, e rendendo il nostro Paese un esempio virtuoso in tutto il Mondo.

È on line l’APP “cookingquiz” il modo divertente ed innovativo per misurarsi e soprattutto per vincere tanti fantastici premi! Quesiti preparati appositamente dagli Chef Docenti ALMA e dai professori degli Istituti Alberghieri coinvolti nel Cooking Quiz mettono alla prova l’utente sulla propria preparazione su temi di cucina, sala e pasticceria.

In palio, tutti i giorni Buoni Amazon di 10€ e 20€, un voucher vacanza per il vincitore settimanale. Inoltre gli studenti a Maggio potranno aggiudicarsi un’esperienza formativa presso ALMA e crociere a Barcellona. Tutti i dettagli su cookingquiz.it

Anche in questa Edizione partner importanti hanno deciso di affiancare Cooking Quiz: cameo Professional, Cial Consorzio Imballaggi Alluminio, CNA Agroalimentare, Coal, Cooperlat, Corepla Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, Coreve Consorzio per il Riciclo del vetro, Granarolo, Italia Zuccheri, Montasio – Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio, Oleificio Zucchi, Qui da noi Cooperative Agricole, Ricrea Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, Unicam.