Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 13 maggio, una delegazione di Gioventù nazionale Molise, nelle persone di Giovanni Scarabeo e Davide Bruno, si è recata presso l’ospedale ‘Veneziale’ di Isernia, per consegnare 25 test sierologici per Covid-19, per un valore di 600 euro circa. Cifra raccolta dal movimento, nelle scorse settimane, tramite la piattaforma ‘GoFoundMe’.

I test, verranno fatti recapitare all’Asrem, dalla direzione sanitaria del nosocomio isernino. Un gesto di grande generosità, possibile, grazie alle donazioni di tanti molisani che hanno voluto sostenere l’iniziativa, pur vivendo in un periodo particolarmente delicato.

I test sierologici si stanno rilevando indispensabili per il contenimento dell’epidemia. I sanitari del ‘Veneziale’, hanno ringraziato i due giovani rappresentanti del movimento per il prezioso materiale sanitario ricevuto in dono.

Di seguito l’intervista a Giovanni Scarabeo, in rappresentanza del movimento Gioventù nazionale Molise insieme a Davide Bruno.