Dopo il convegno “I maitunat, il territorio e le tradizioni di un popolo” dello scorso 30 novembre che riscosso molto successo in termini di critica, sabato 21 dicembre dalle ore 17.00, con il patrocinio di Regione Molise, Comune di Gambatesa, Proloco, UNPLI Molse, associazione “I Maitunat” e associazione “Opificio culturale” sempre nella Sala delle scuderie della residenza gentilizia si disquisirà di dialetto e musica nell’incontro denominato “Musica e dialetto, identità e scomparsa nella cultura popolare molisana.

Saranno presenti alla tavola rotonda, il moderatore, il Dottor Walter Santoro, presidente Opificio culturale, archeologo e musicologo, il Sindaco di Gambatesa Avv. Carmelina Genovese, il presidente della Proloco Dott. Pasquale Abiuso, il Dottor Simone Di Paolo, presidente UNPLI Molise, il Prof. Mauro Gioielli, etnomusicologo e scrittore e il Prof. Giovanni Piccoli, cultore della materia. Parteciperanno all’evento Giuliano Gabriele, voce e organetto diatonico 8/18 bassi e i bimbi della “Scuola delle maitunat”.