Ignoti si sono introdotti nella scuola “Don Giulio Testa” di Venafro nel tentativo di rubare dei computer portatili, ma questa volta gli è andata male. Dopo avere messo a soqquadro alcune aule, sono andati via senza bottino. A Pozzilli, invece, i ladri hanno portato via un computer, due tablet e un portatile. Sono in corso le indagini dei Carabinieri per risalire a responsabili.