Riceviamo e pubblichiamo nota stampa del Consigliere comunale di Forli del Sannio Sonia Lepore

Ieri, in tarda serata abbiamo trasmesso via Pec, al Presidente della Regione Molise, agli Assessori e ai Consiglieri Regionali, oltre che a organi di pubblica sicurezza, organi di controllo, Prefetto, Associazioni Ambientaliste e Comuni interessati, le centinaia di firme raccolte con la Petizione Popolare avviata lo scorso dicembre per manifestare la contrarietà dei cittadini all’ampliamento della Discarica di Tufo Colonoco. Numerosi cittadini hanno contribuito alla raccolta di firme impegnandosi in prima persona. “Questo è solo l’inizio, l’ampliamento non lo vogliamo”.

Attendiamo adesso che gli organi in indirizzo, ognuno per le sue competenze, vogliano dare ascolto alle istanze e alle motivate preoccupazioni della cittadinanza avviando tutte le azioni possibili per impedire questo ampliamento. Non possiamo riempirci la bocca di belle parole su sviluppo del turismo e dell’agricoltura senza preoccuparci di bloccare l’ampliamento della discarica che mette in grave pericolo ambiente e territorio. È arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti…