di Redazione

Su convocazione del Presidente Quintino Pallante, tornerà a riunirsi martedì 11 giungo prossimo, con inizio previsto per le ore 10.00, il Consiglio regionale.

Due gli argomenti iscritti all’ordine del giorno:

  • Proposta di legge regionale n. 27, di iniziativa della Giunta regionale, concernente: “Abrogazione della legge regionale 31 dicembre 2022, n. 27 (Rendiconto generale della Regione Molise per l’esercizio finanziario 2021) e della legge regionale 28 dicembre 2023, n. 9 (Rendiconto generale della Regione Molise per l’esercizio finanziario 2022). Abrogazione degli articoli 2 e 3 della legge regionale 19 settembre 2023, n. 4 (Modifica dell’articolo 12 della legge regionale 30 dicembre 2020, n. 17 “Rendiconto generale della Regione Molise per l’esercizio finanziario 2019” e modifiche della legge regionale 31 dicembre 2022, n. 27 “Rendiconto generale della Regione Molise per l’esercizio finanziario 2021″)”.
  • Istituto Regionale per gli Studi storici del Molise “Vincenzo Cuoco” (IRESMO). Nomina del Collegio dei revisori dei conti.
Articolo precedenteMAXI SCHERMO SUL CORSO PRINCIPALE A VENAFRO PER GLI EUROPEI DI CALCIO
Articolo successivoCarenza medici pediatri, la lotta in solitaria delle mamme e i papà dell’alto Molise