Anche una delegazione molisana al SAIE di Bologna per le finali di Ediltrophy, la gara di arte muraria nata per volontà delle parti sociali dell’edilizia, che ha visto svolgere una prima selezione interregionale di Abruzzo e Molise, il 22 settembre scorso a Campobasso, presso il “Parco Pop-up experiences” di Viale XXIV maggio, organizzata dalla Scuola Edile del Molise.

A sostenere la Ditta Molisana, GIMA COSTRUZIONI di Mario Michele Cefaratti, vincitrice della selezione a Campobasso, sarà oggi a Bologna una nutrita delegazione dell’ACEM-ANCE Molise, della quale fanno parte tra gli altri Presidente della Scuola Edile Massimiliano Del Busso e il Presidente della Cassa Edile Salvatore Venditti.

Presenti anche i Direttori dei due Enti Nicola Messere e Paolo Giordano.

Durante i lavori è prevista anche un’altra iniziativa, “Cassa Edile Awards”, nel corso della quale saranno premiate le imprese per la regolarità contributiva, i lavoratori per l’impegno e la motivazione nel lavoro e i consulenti per la correttezza degli adempimenti.

Ediltrophy è finalizzata a promuovere la formazione, il lavoro regolare e la sicurezza in edilizia ed oggi verranno eletti i migliori muratori, divisi nelle categorie “senior” e “junior”.

Il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado Di Niro formula un sentito in bocca al lupo all’Impresa GIMA ed a tutta la delegazione Molisana presente a Bologna.

Articolo precedente40° ANNIVERSARIO DALLA UCCISIONE DEL GENERALE DALLA CHIESA, I CARABINIERI PRESENTANO IL LIBRO AGLI STUDENTI DEL LICEO GALANTI
Articolo successivoLA MOLISANA MAGNOLIA, PER I #FIORIDACCIAIO TRASFERTA DELICATA IN CASA DEL FAENZA